Menu

Home page - Didattica - Prova finale
 23-Ott-2007   Stampa la pagina corrente   Mostra la posizione di questa pagina nella mappa

Prova finale

Per il conseguimento del diploma, lo studente deve aver superato tutti gli esami relativi ai corsi previsti, deve aver ottenuto una valutazione positiva riguardo all’attività pratica di tirocinio e deve aver superato l’esame finale. Quest’ultimo consiste nella presentazione e discussione di una dissertazione scritta di natura teorico-applicativa-sperimentale di tematiche che apportino contributi di innovazione nel campo della Farmacia Ospedaliera sia dal punto di vista tecnico-scientifico che legislativo.
La Commissione giudicatrice è composta da sette docenti del CdS.
L’argomento della tesi di diploma deve essere previamente concordato con il docente tutor, quindi sottoposto all’approvazione del Direttore che ne verifica l’originalità e la validità scientifica. Il Calendario dell’ esame di diploma viene definito ogni anno accademico dal Consiglio di CdS. Si svolge in due uniche sessioni, estiva e autunnale.
A coloro che hanno superato l’esame finale viene rilasciato il diploma di Farmacista Ospedaliero.
La votazione è espressa in settantesimi, con eventuale lode ed esprime una valutazione del curriculum dello studente, della formazione conseguita al termine del CdS, e una valutazione della discussione della tesi.
I criteri di valutazione della tesi sono i seguenti: coerenza dell’argomento con i requisiti richiesti, modalità di stesura dell’elaborato, padronanza dell’argomento e capacità di esposizione.
Il punteggio minimo per il superamento della prova finale è 42/70.
A coloro che hanno superato l’esame finale viene rilasciato il diploma di Farmacista Ospedaliero.

 
Home page - Didattica - Prova finale
Marsilius - Motore di ricerca dell'Ateneo Fiorentino - logo
 
- progetto e idea grafica CSIAF - contenuti e gestione a cura della Scuola - Responsabile Tecnico del sito