Menu

Home page - Studenti - Sospensione della frequenza delle attività formative
 26-Ott-2007   Stampa la pagina corrente   Mostra la posizione di questa pagina nella mappa

Sospensione della frequenza delle attività formative

Nel caso in cui si verifichi, purché motivato, un periodo di assenza superiore a quello normalmente permesso (è richiesta la frequenza delle lezioni in misura del 75% e del 100% del tirocinio professionale), i docenti si attivano per favorire il recupero delle lezioni perse. Analogamente per quanto riguarda il tirocinio. Se il periodo di assenza è tale da non consentire un efficace recupero, lo studente può sospendere la frequenza e riprenderla l’anno successivo. 
Home page - Studenti - Sospensione della frequenza delle attività formative
Marsilius - Motore di ricerca dell'Ateneo Fiorentino - logo
 
- progetto e idea grafica CSIAF - contenuti e gestione a cura della Scuola - Responsabile Tecnico del sito